5 maggio 2007

271/84 - s. 180/82

L bravissime a vardarse

E femene l bravissime a vardarse dro: e riesse a veda e caviglie grosse in tuna che ha beze sparse ovunque e de quea cha do meraviglie al posto dee tette e dise che l scarse Miss Italia ha do oci come biglie e MisMondo a brava sol a parlarse ds e a far coezion de pastiglie... Tra done che frequenta el stesso covo, una dise de chealtre che l brute, queste che vien a fora dal vovo o che a va via coe cotoe massa sute E mi come na simia e come un lovo pense che... me e tombare tute

TUTTE LE POESIE NIENTE, DI NUOVO